Gamma Trince

KN


Struttura del telaio realizzata con lamiera Fe 510 ad alta resistenza e scarico del prodotto trinciato posteriormente al rullo, fanno delle trinciatrici KN le macchine ideali per erba di varie altezze, lavorazioni su terreni incolti, in sottobosco con arbusti di diametro fino a 4/5 cm, in frutteto e su stocchi di mais.

KNE 200


Struttura del telaio realizzata con lamiera Fe 510 ad alta resistenza e scarico del prodotto trinciato posteriormente al rullo, fanno delle trinciatrici KNE le macchine ideali per erba di varie altezze, lavorazioni su terreni incolti, in sottobosco con arbusti di diametro fino a 4/5 cm, in frutteto e su stocchi di mais.

KP - KP S


Concepite per l’eliminazione dei residui erbosi e di quelli legnosi di medie dimensioni, le trinciatrici KP si presentano come macchine di massima affidabilità, capaci di prestazioni superlative. Particolarmente indicate nella pulizia di frutteti e sottoboschi, sono altresì in grado di fornire una efficace azione di ripristino e di salvaguardia ambientale.

KPU


Grazie alla forte struttura del telaio rinforzato e al rotore di grosso spessore con i supporti coltelli in acciaio speciale sagomato, le trinciatrici KPU sono particolarmente adatte a lavorare in ambienti con condizioni sfavorevoli quale per esempio la presenza di sassi. Ideali per l’eliminazione dei residui erbosi e legnosi di medie dimensioni, per la pulizia di frutteti e sottoboschi.

RVL


Progettate per un impiego universale in quanto applicabili sia anteriormente che posteriormente alla trattrice, le trinciatrici della serie RVL sono particolarmente indicate per la trinciatura di erba, tralci di vite e sarmenti di diametro fino a 3 cm.